Focus su ringiovanimento, filler, botox, esfoliazioni

Oggi si parla molto di ringiovanimento, filler, botox, esfoliazioni, anche a sproposito. Il risultato è che tutti sono piuttosto disorientati.
Fusion affronta il problema proponendo un’opzione di trattamento non invasivo della cute che include tutte le più avanzate tecnologie naturali, biotecnologiche e bio-identiche sviluppate negli ultimi 30 anni nell’ambito della dermocosmetologia professionale. Certo noi siamo una struttura che opera in ambito estetico, quindi, non siamo autorizzati a effettuare nessuno degli interventi menzionati: tossina botulinica, filler, etc.
Ci teniamo a sottolineare, però, che la pelle va trattata in modo specifico; è la migliore forma di prevenzione insieme a una alimentazione equilibrata, esercizio fisico e un buon riposo notturno, non ci sono scorciatoie.

Una volta effettuato tutto questo però ci possono essere comunque delle linee primarie o secondarie che non ci piacciono. In questo caso esistono ottime soluzioni invasive di microchirurgia e integrazione, efficaci solo dopo aver trattato la pelle in modo specifico, continuativo e aver rivisto il proprio stile di vita. Quando sfogliamo una rivista e vediamo personaggi noti con pelli splendide, riflettiamo sul fatto che investono tempo e denaro sulla loro immagine, è il loro mestiere. Non si affidano solo alla chirurgia, solo ad un cosmetico, solo a photoshop.
La bellezza è impegno, dedicarsi a se stessi, con cura e attenzione e questo vale per tutti.
Per questo abbiamo studiato metodi efficaci per il trattamento delle pelli meno giovani, come la dermorevisione.
La dermorevisione pone l’accento sul raggiungimento rapido di un risultato correttivo superiore, adatto alle esigenze attuali di donne esigenti e sofisticate.
La dermorevisione viene strutturata in 9 sedute e mira a portare la cute a uno stato di rinnovata omeostasi. Tramite il rinnovato equilibrio i tessuti ritrovano freschezza, turgore e purezza.

La dermorevisione permette di trattare in modo progressivo:
• Invecchiamento precoce
• Linee, rughe dinamiche e rughe statiche
• Ipergmentazioni da photo-aging
• Iperpigmentazioni ormonali
• Pori dilatati e grana irregolare
• Tendenza a impurità ricorrenti

Per quanto riguarda la muscolatura del viso proponiamo Bio-Ultimate platinum, sistema microcorrenti.
La tecnologia sequenziale proposta da Suzuky è uno standard internazionale di trattamento, non si tratta di una novità stagionale o di un trattamento alla moda. È diffusa in tutto il mondo ed è possibile trovarla presso importanti indirizzi di Beverly Hills e della Upper East Side di New York.
Il principio della tecnologia sequenziale di Suzuky è l’utilizzo di un delicatissimo stimolo subsensoriale che viene controllato dal computer interno, con intensità inferiori a 400 microAmper, per una seduta piacevolissima. I muscoli vengono rieducati distendendo quelli contratti e rendendo più tonici quelli rilassati. Si tratta quindi di un utilizzo “omeopatico” di una corrente.
La dermorevisione rende la pelle splendida, perfetta e le microcorrenti sono efficaci per ridisegnare il volto. Siamo molto conosciuti per i nostri risultati, ormai da 10 anni.

0 comments on “Focus su ringiovanimento, filler, botox, esfoliazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.