Come avviene l’abbronzatura

Questa settimana vogliamo raccontarvi come funziona nello specifico il processo che porta la nostra epidermide ad abbronzarsi e quali sono i meccanismi che si mettono in atto nel momento in cui esponiamo la nostra pelle al sole, come in questi giorni.
L’abbronzatura è una reazione naturale della pelle che assicura la sua difesa contro le aggressioni del sole. Quando la vostra pelle è esposta al sole o viene sottoposta o una sessione di solarium, la melanina contenuta nello strato basale dell’epidermide risale verso gli strati più vicini alla superficie visibile della pelle. Nel corso di questo spostamento, la melanina si ossida e assume un colore scuro, per formare la cosiddetta abbronzatura.

Si distinguono tre fasi nella pigmentazione dell’epidermide:

PRIMA FASE

  • I raggi UVB essendo molto energetici provocano un eritema solare, con un arrossamento più o meno transitorio della pelle
  • L’eritema si manifesta prima della formazione di melanina e rappresenta la prima risposta di difesa del nostro organismo
  • Avviene una dilatazione dei capillari per permettere al sangue di portare nel tessuto le sostanze che ci devono difendere dalle radiazioni

SECONDA FASE

  • La MELANOGENESI è attivata dai raggi UVB che stimolano i melanociti a produrre melanina a partire da un amminoacido detto TIROSINA
  • La melanina, attraverso i melanosomi, si concentra verso la superficie epidermica dando luogo in 3 – 4 giorni alla pigmentazione che rappresenta la principale difesa della pelle
  • La melanina disperde i raggi UV impedendo danni alle strutture cellulari e al nucleo delle cellule

TERZA FASE

  • Ispessimento dello strato corneo (IPERCHERATOSI) che, con la melanina, previene un’ulteriore penetrazione dei raggi UVB
  • Dopo circa 72 ORE la pelle ha attivato le proprie difese dai raggi ultravioletti

 

Se volete saperne di più sulla reazione della vostra pelle al sole approfittate della nostra indagine sole!

0 comments on “Come avviene l’abbronzatura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.