Lavorare sui chakra modifica il nostro atteggiamento verso la vita

L’armonia dei chakra favorisce la completezza dell’uomo in un mondo in cui la mente è distaccata dal corpo, il materiale dallo spirituale, la cultura dal pianeta.

Per iniziare bene l’anno, abbiamo deciso di proporvi qualcosa di nuovo e di importante, che sarà completamente gratuito quando verrete a trovarci per uno dei nostri trattamenti: dall’epilazione al manicure, ai trattamenti per il viso, per regalarvi un aiuto energetico.

Non voglio dirvi esattamente di cosa si tratta, vi anticipo solo che sono interessati i vostri chakra.

Cosa sono i chakra? Perché abbiamo pensato di offrirvi questo nuovo aiuto?

In questi tempi un po’ difficili tutti siamo messi a dura prova e spesso arrivate da noi trafelati, talvolta oppressi.

Citerò Galimberti:

Nella nostra società tutta calcolo e interesse, nella razionalità del mercato e della tecnica, la quale come già ci aveva avvertito Max Weber un secolo fa ci costringe a vivere in una “gabbia d’acciaio” ci può salvare solo l’amore…Un essere umano più in armonia potrà godere appieno dei valori che un tempo promuovevano la vita, la bellezza, la condivisione, la parola data, la cultura, l’arte.

La realtà in Fusion è differente, noi siamo fortunate e facciamo quello che amiamo: proprio per questo ci piace pensare di essere per voi un porto sicuro, un’oasi di pace in mezzo al frastuono.

Eppure, i primi che devono prendersi cura di sé siete proprio voi anche se a volte è difficile e faticoso.

E noi come possiamo aiutarvi a farlo? Come possiamo dare un piccolo sollievo? Non ultimo, come possiamo migliorare la qualità dei nostri trattamenti e amplificarne i risultati?

Qui entrano in gioco i chakra.

I CHAKRA, sono legati alla scienza e la pratica della tradizione yogica, le persone che riescono a vederli (veggenti, guaritori) li descrivono come ruote di luce che girano vorticosamente.

Non sono punti definibili in senso concreto ma influenzano le funzioni organiche, ad ogni chakra è attribuito il funzionamento di una particolare ghiandola endocrina.

Ciascun chakra riflette un aspetto della coscienza, essenziale per la nostra vita: una formula di completezza in cui mente/spirito/corpo sono insieme.

L’armonia dei chakra favorisce la completezza dell’uomo in un mondo in cui la mente è distaccata dal corpo, il materiale dallo spirituale, la cultura dal pianeta.

I chakra si sviluppano in momenti precisi della vita e gli avvenimenti che accadono in queste fasi possono riflettersi sul chakra che si sta sviluppando in quel momento: i blocchi, quindi, il dolore passato, lo stress sono causa del loro malfunzionamento.

I chakra più importanti sono sette, a ognuno di essi si associano numerosi significati ed elementi, ad esempio il 1° chakra Muladhara che è rappresentato dai quattro petali, significa radice e sostegno. Esso agisce sulla base dell’esistenza umana, è radicamento, fiducia, stabilità e sicurezza materiale, ha come elemento la terra, il colore rosso, il suo mantra è LAM e l’animale simbolico è l’elefante con sette proboscidi. Il suo malfunzionamento produce paure esistenziali/egoismi.

I chakra si disarmonizzano facilmente e lavorare sui chakra modifica il nostro atteggiamento verso la vita.

Coloro che si occupano di tecniche di guarigione basate sulle terapie sottili/vibrazionali, credono che la prima manifestazione disarmonica nei pensieri e nelle emozioni porti a blocchi energetici perché la mente e le emozioni si chiudono a ciò che percepiscono come negativo e se perseverano, il blocco si manifesta nella parte che è più vulnerabile.

Mantenere l’armonia nei chakra favorisce il dissolvimento dei blocchi energetici prima che ci siano malattie fisiche. Le tecniche corporee, i profumi, i colori, suoni pietre, cibo, musica armonizzano i chakra e modificano il loro funzionamento.

Vi aspettiamo, come sempre, per avere cura di voi.

Luisa

Bibliografia

  • Anodea Judith, Chakra ruote di vita edit. Macro
  • Kalashatra Govinda, Atlante dei chakra, edit. Macro

0 comments on “Lavorare sui chakra modifica il nostro atteggiamento verso la vita

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.